Antonio Bonanno

Mustacchi

Logos Edizioni

15 novembre - 11 dicembre 2014

In esposizione 27 opere originali della pubblicazione 'MUSTACCHI' edito dalla LOGOS

'Senza baffi un uomo non Ŕ vestito correttamente' diceva Salvador DalÝ e in questo libro i baffi non sono solo indumento o ornamento ma diventano di volta in volta strumenti ad arco, corde di funamboli, file di aquiloni, belve indomabili, piante da giardino, briglie di nuvole. E anche la barba non Ŕ da meno, trasformandosi in nido di uccellini, mare per barchette di carta, cappotto, vegetazione di montagna. Barba e baffi diventano cosý protagonisti di una sfilza di bizzarri aneddoti raccontati a guisa di curiositÓ storiche. Protagonisti sono ventidue personaggi che ricordano da vicino i freaks un tempo esibiti alle fiere, ma anche strambi supereroi, visti i poteri insiti nei loro peli facciali. Tra questi, Grigoriy Zarkovskij, capace di sollevare con la sola forza dei suoi poderosi baffi 2 pesi di ben 40 kg ciascuno, i fratelli Carl e Franšois Dubois, uniti fin dalla nascita da un lungo pelo sul mento, il generale Albert Fontaine, con una barba cosý lunga da dover usare tre piccoli palloni aerostatici per tenerla sospesa in aria, e molti altri. Per le loro note biografiche, l'autore utilizza nomi esotici, date e luoghi di fantasia. I tratti fini ed eleganti dei disegni eseguiti a china in stile vittoriano sprigionano una bizzarra poesia surrealista, che fa pensare a DalÝ o Magritte, ma anche al cinema muto, e in particolare a Tod Browning e Charlie Chaplin. Un perfetto connubio di umorismo grafico e fantasia narrativa che spalanca un mondo di metamorfosi e associazioni di idee tali da far volare la fantasia di qualunque barbiere.

Antonio Bonanno

Antonio Bonanno (nato a Catania nel 1970)
Nel 1988 ha conseguito il Diploma di MaturitÓ d'arte applicata e il Diploma di Maestro d'arte con specializzazione in grafica pubblicitaria. Nel 1992 si Ŕ laureato in scenografia all'Accademia di Belle Arti di Catania. Ha lavorato come art director e grafico pubblicitario per le agenzie: 'Magma', 'Bound', 'Tamtam', 'StudioP', 'Mu' e per 'Salani editore', con cui attualmente collabora. Ha disegnato vignette per il quotidiano 'La Sicilia' e illustrato copertine e libri per le case editrici: ╔dition du Lampion, HongHei Cultures, Marco Tropea editore, Edinova, Edizioni Amici, GG Studio.
Sue mostre sono state allestite presso la Galleria d'arte 'Spazio Papel' di Milano, alla Nardini Bookstore di Firenze, al Comix CafÚ di Grosseto, al TribeArt Catania e al Cibrario ad Acquiterme. Sue illustrazioni sono state pubblicate sulle riviste: 'Illustrati' della Logos edizioni e sul catalogo 'Mura maestre' in occasione del VII concorso per illustratori e fumettisti di Lucca junior 2013. Ha partecipato come illustratore al CartoonVillage 2013 di Manciano, al Prato Comics&Games 2012/13/14 e al LuccaComics&Games 2013/14.
Attualmente vive a Bergamo dove lavora come grafico e illustratore freelance e insegna illustrazione presso l'associazione 'Arteinvisibile' a Grosseto.

Bibliografia
'Mustacchi', Logos edizioni, 2014, Italia. Testi e illustrazioni.
'Moustaches', ╔dition du Lampion, 2014, Francia. Testi e illustrazioni.
'Artis', HongHei Cultures, Francia, 2014. Copertina.
'Enascentia: manuale master' Savage World. GG Studio editore, Italia, 2014. Illustrazioni interne.
'Enascentia' manuale Savage World. GG Studio editore, Italia, 2013. Illustrazioni interne.
'Il pozzo dei misteri', Marco Tropea editore, 2010, Italia. Copertina.
'Il vampiro vegetariano', Marco Tropea editore, 2009, Italia. Copertina.
'Fiabe da colorare', Edinova, 1998 e 1999, Italia. Illustrazioni interne e di copertina.

Prossime pubblicazioni:
'Postiches', ╔dition du Lampion. Testi e illustrazioni.
'Cosimo Cristina, il giornalista suicidato dalla mafia', Round Robin editrice, illustrazioni.

Per info:
www.antoniobonanno.it
www.be.net/AntonioBonanno
info@antoniobonanno.it